lunedì 16 settembre 2019

Porte aperte allo sport

Anche la nostra Sezione era presente con una propia postazione alla 19a edizione di "Porte aperte allo sport" che si è svolta domenica 15 settembre in piazza Fontana, dalla 10 alle 19.

Al nostro stand si sono alternati Valerio IK1MTV, Beppe IZ1ESH, Angelo IK1QLD, Maurizio IZ1PJT, che si sono resi disponibili per fornire tutte le informazioni sulle attività dei radioamatori.
Ci ha dato una mano al montaggio dello stand Massimo SWL 5421/TO.

Sono stati numerosi i curiosi che si sono avvicinati chiedendo informazioni sulle attuali attività dei radioamatori, le loro specificità, i loro ambiti di ricerca e sperimentazione, il loro ruolo nella gestione delle comunicazioni alternative in condizioni di emergenza o di supporto in manifestazioni culturali e/o sportive.

Un ringraziamento all'Assessorato allo Sport del Comune di Pinerolo che ci ha concesso lo spazio.

Qui sotto un resoconto fotografico.














lunedì 29 luglio 2019

European Masters Games - Vertical Run

Giornata straordinaria, ieri 28 luglio, per gli European Masters Games 2019 e per noialtri radioamatori di sezione. Straordinaria per la straordinarietà della gara, una corsa in salita per i 4000 gradini del Forte di Fenestrelle, gara che ha aperto i Giochi in un paesaggio di montagna splendido dentro ad una costruzione che non ha eguali in Europa, il Forte di Fenestrelle appunto, detto a buon diritto la Grande Muraglia Piemontese.

Straodinaria anche per noi che, come da ruolino di marcia, abbiamo installato e reso operativa una stazione di radioamatore tra le tante difficoltà logistiche ed organizzative; è stato un buon banco di prova che ci ha messo alla corda ma che siamo riusciti a gestire ed a coronare con successo.

Le operazioni di installazione di un dipolo tra due ali del Forte di San Carlo (Palazzo del Governatore e Palazzo degli Ufficiali) erano in realtà già iniziate sabato mattina, sotto un cielo plumbeo e minaccioso.


Complice l'asta portabandiera, sulla cui cima è stato fissato il simmetrizzatore, l'installazione del dipolo ci ha permesso di operare abbastanza agevolmente, il giorno successivo, sia in 40 che in 15 metri.

Sveglia di buon ora per controllare la situazione meteo, ritrovo alle 7.15 a Pinerolo, alle 8.30 circa eravamo pronti ed operativi, con due stazioni RTX in HF (Yaesu FT-991 e Kenwood TS-50), una in 20 metri (canna da pesca e un-un 9:1) e l'altra in 40 e 15 metri, per operare con il nominativo speciale II1EMG.


La stazione con gli operatori è in piena visibiltà dentro la mela rossa che si vede al centro della foto.



Qui sopra, da sinistra a destra, Valerio Roccione IK1MTV, Beppe Cicchelli IZ1ESH e Marco Marocco IU1LFA (vice Sindaco Città Metropolitana di Torino).


Qui sopra, da sinistra a destra, Angelo Brunero IK1QLD e Valerio Roccione IK1MTV.

Le operazioni radio, propagazione e orografia permettendo, si sono svolte senza particolari difficoltà fino a poco prima di pranzo, quando si è alzato un forte vento che ha divelto installazioni e gazebo e che ci ha indotto a ritirare in fretta e furia pali, antenne e quant'altro.

Alla fine è stata un'esperienza molto positiva, siamo riusciti nell'intento di installare ed operare una stazione di radioamatore, avendo cercato ed avuto i vari permessi per tutte le esigenze del caso, per effettuare quei collegamenti previsti in sede di adesione al grande piano operativo degli European Masters Games 2019. Una volta di più la sezione ARI di Pinerolo si è dimostrata all'altezza della situazione.


mercoledì 17 luglio 2019

Gradite visite

Ieri sera sono venuti a trovarci in sezione il vice Sindaco della Città Metropolitana di Torino (ex Provincia) Marco Marocco IU1LFA ed il Sindaco della città di Pinerolo Luca Salvai.

Con il primo abbiamo condiviso un momento di convivialità prima della riunione con i Soci di sezione...


Con Marco Marocco IU1LFA c'è stato uno scambio di informazioni circa le nostre recenti attività radio inerenti l'European Masters Games e i prossimi impegni che ci vedranno attivi e presenti nel sito di gara a Fenestrelle il prossimo 28 luglio per la grandiosa ed impegnativa corsa in salita per i 4000 gradini del Forte (la famosa Vertical Run).


Con nostra grande sorpresa e soddisfazione, poi, il vice Sindaco della Città Metropolitana IU1LFA Marco Marocco ha telefonato al sindaco di Pinerolo, Luca Salvai, invitandolo in sezione per presentargli di persona gli operatori radio attivi per l'European Masters Games (quelli qui sotto)


e per sottolineare e rimarcare ancora una volta l'importanza dei Masters per il territorio e, nel caso specifico, per Pinerolo. Così abbiamo avuto un cordiale ed inaspettato momento di confronto e saluti con il Sindaco Luca Salvai che non era mai stato nei nostri locali e che ha avuto parole di apprezzamento per le nostra attività.


Con l'occasione si ricorda ai Soci che, pur se le nostre attività fervono costantemente ed incessantemente, le nostre riunioni del 1° e 3° martedì di ogni mese vengono sospese per il mese di agosto e ci rivedremo, almeno in sezione, il prossimo martedì 3 settembre.

A tutti, ancora, buone vacanze!


mercoledì 10 luglio 2019

II1EMG calling

Come da accordi, ieri è toccato agli OM della sezione di Pinerolo attivare il nominativo speciale II1EMG. Ecco i  baldi che si sono cimentati in questa difficilissima impresa (c'è un po' di ironia, è vero, ma visto quanti radioamatori della sezione hanno dato la loro disponibilità per questo evento sembra proprio sia così...).


Siamo a casa di Valerio IK1MTV per preparare le strategie, controllare la propagazione sulle varie bande nei vari orari (comunque incerta dappertutto), decidere chi, cosa, dove e come, mettere a punto hardware e software.

In particolare:

Ecco il padrone di casa, generoso ospite e fornitore di freschi generi di conforto, IK1MTV Valerio.

Questo è Angelo IK1QLD che sorride alla propagazione tentando di ingraziarsela (vedremo che non servirà a molto!).

E questo è Beppe IZ1ESH, il meno emozionato dei tre per la lunga esperienza di attivazione di nominativi e prefissi per diplomi e attività varie.

Sono sempre aperte le candidature di altri OM di sezione, che possono dare la loro disponibilità al segretario Valerio IK1MTV attraverso l'email di sezione <aripinerolo@gmail.com>, sia per attivare il call speciale II1EMG, sia per usare i propri call per il Diploma messo a punto in occasione degli European Masters Games che, per questa edizione 2019, hanno luogo nella Città Metropolitana di Torino (ex Provincia di Torino).

- https://www.torino2019emg.org/it/
- https://www.qrz.com/db/ii1emg
- https://www.ii1emg.it/

mercoledì 3 luglio 2019

European Masters Games 2019



La sezione ARI di Pinerolo, assieme alle sezioni ARI di Ivrea e di Torino, è partner dell'edizione 2019 degli EMG European Masters Games, una manifestazione sportiva internazionale che si svolge ogni quattro anni al fine di promuovere l’attività fisica ed iniziative di ampio respiro legate ai valori dello sport, creare aggregazione e favorire la conoscenza del territorio.

In particolare l'evento del 2019 si svolge nella Città Metropolitana di Torino ed interesserà diversi siti nella città e nella Provincia.

Come ampiamente descritto nel sito ufficiale https://www.torino2019emg.org/it/ i Giochi avranno luogo dal 26 luglio al 4 agosto 2019, nelle località e negli orari indicati.


Per dare visibilità all'evento è stato chiesto ed ottenuto il nominativo speciale II1EMG

Official call sign II1EMG for European Master Games 2019 
ed è stato istituito un Diploma, ottenibile secondo quanto scritto nel suo regolamento. I radioamatori della Sezione che hanno dato disponibilità a partecipare a questo evento chiameranno quindi nelle varie bande assegnate, diffondendo la conoscenza della manifestazione e la cultura del territorio, con le sue varie specificità, che i visitatori del sito ufficiale

https://www.torino2019emg.org/it/

 e del sito preprato ad hoc

https://www.ii1emg.it/

avranno modo di leggere, conoscere ed apprezzare. Ulteriori informazioni possono essere attinte da QRZ.COM: https://www.qrz.com/db/ii1emg


venerdì 12 aprile 2019

Sole e propagazione

Come ampiamente ricordato ai Soci, il giorno 9 aprile ultimo scorso, martedì, si è tenuta una riunione straordinaria della nostra sezione avendo avuto come ospite un nostro collega, Marco Bruno IK1ODO, che ci ha illustrato con l' ausilio di svariate fotografie l'attività della nostra stella, il Sole.


Partendo dalle considerazioni scientifiche al riguardo - Marco è un appassionato astrofilo oltreché esperto e navigato radioamatore - sono state illustrate con dovizia di particolari le attività solari che influenzano la vita sulla Terra con particolare attenzione alle implicazioni sulle telecomunicazioni derivanti dalla attività magnetica del Sole.


Marco è attualmente il presidente del Circolo Pinerolese Astrofili Polaris, da tanti anni effettua osservazioni del sole e delle sue attività, documentate con splendide fotografie; tiene conferenze e corsi sia in Italia che all'estero

Tutti noi ringraziamo Marco per la bellissima conferenza sperando di poterlo avere ancora tra noi in
futuro per illustrarci ulteriori aspetti riguardanti la nostra attività radiantistica.

lunedì 8 aprile 2019

Echi dal CRPVA

Il 7 aprile u.s. si è svolta presso la sede della Sezione ARI di Torino l'assemblea del CRPVA; il nostro
segretario, Valerio IK1MTV, su delega del Presidente, ha rappresentato la nostra Sezione in quella sede.


Ecco quanto ci riporta:

All' ordine del giorno dell'assemblea, oltre a diversi argomenti, c'era l' approvazione, dopo lunga attesa, del nostro regolamento di sezione che, finalmente, è stato definitivamente approvato e pertanto è in piena e legittima validità.

Un argomento molto dibattuto, importante per la vita delle sezioni, è stato il nuovo inquadramento
legislativo del cosddietto "Terzo Settore" di cui si è trattato anche su RR con divesri articoli.
Purtroppo la confusione su questo argomento è ancora molta; un importante contributo per tentare di
fare chiarezza l'ha fornito Mauro Pregliasco I1JQJ, presidente del Collegio Sindacale Nazionale.
Malgrado ciò, molti aspetti risultano ancora oscuri, in particolar modo riguardo a quelli che saranno i
rapporti tra le sezioni e l'organizzazione di Protezione Civile.

A tal proposito sarà sicuramente opportuno al nostro interno aprire un discussione ed un confronto per capire quale possa essere il conivolgimento della nostra sezione riguardo a tale problematica.

Problemi sono sorti anche per l'approvazione del rendiconto consuntivo 2018 e preventivo 2019 a
causa di errori contabili rilevati ed ammessi dal segretario del CRPVA.

Purtroppo l' assemblea è stata inficiata dal riprovevole comportamento del presidente del CRPVA che ha assunto toni e modi assolutamente inopportuni ed offensivi nei confronti di un consigliere del CRPVA stesso; comportamenti che non si possono tollerare in un consesso pubblico nel quale i delegati sono chiamati a deliberare su aspetti della vita associativa.

Questo comportamento, unito ad altri, sempre poco edificanti del CRPVA, rischiano di mettere
nuovamente ed ulteriormente in discussione la serietà e l'autorevolezza del CRPVA già in passato
compromessa.